Fig. 4 Locri. Stoa a U. A sinistra: pianta dei resti attuali (GRECO 1980). A destra: ricostruzione della prima fase, ca. 700 a.C (a sinistra) e della seconda fase, ca. 550 a.C (GULLINI 1990)